Soneyoga, yoga e paesaggi sonori dalla Sardegna, #04 Il Respiro Felice

Ecco il quarto articolo della piccola e grande rubrica settimanale Soneyoga, con cui per 7 settimane vi accompagneremo nella pratica di sequenze Yoga immersi nella Natura per un momento di benessere e consapevolezza per il corpo e dello spirito.

Soneyoga è il frutto di uno scambio armonico tra Paola Tomasi, Maestra Yoga e sperimentatrice armonica di Yoga e Suono Armonico Sardegna e Ubrec, Collettivo Audiovisivo che ha supportato tecnicamente la registrazione videosonora di alcune sequenze Yoga cercando di valorizzarne le percezioni visive e acustiche.
I video sono realizzati in ambienti dove il verde della Natura vi aiuterà nella pace e nella concentrazione e le sonorità ricche di Biofonie allieteranno le vostre pratiche yoga.

I suoni della Natura uniti a quelli delle Campane Armoniche di Albert Rabenstein e alla voce di Paola Tomasi, vi guideranno nella ripetizione delle sequenze con precisione e tranquillità.

Le lezioni sono state realizzate con il supporto dell’Università della Terza Età del Sarrabus che ringraziamo per la fiducia e la disponibilità.

In questo caso le riprese e post video sono di Roberto Cois, riprese e post audio Cladinè Curreli. Supporto tecnico e scenografico Andrea Flirst e Monica Gessa.

Il link della playlist Soneyoga dove verranno riuniti tutti i video delle lezioni di questa rubrica è questo: https://www.youtube.com/playlist?list=PLoEsEiWqwxfzK_xquw43J3ZWJu9C_eEMy Salvatevelo, per averlo sempre a disposizione. 🙂

Il Respiro Felice con Paola Tomasi

Con questo video la Maestra Yoga e sperimentatrice armonica Paola Tomasi ci guiderà alla pratica da lei ideata de “Il Respiro Felice“. Ecco come ce lo presenta lei stessa:

Ho ideato questa sequenza perché ritengo sia fondamentale per una vita serena curare il nostro respiro.
È stupefacente constatare come nel modificare l’ampiezza, la lentezza e il ritmo della nostra respirazione è possibile variare rapidamente anche il clima psichico e sperimentare calma e serenità .
Potremo dire che ” se respirare è vivere, respirare bene è vivere bene”, da qui la denominazione di questa pratica ” Respiro felice”.
Oggi il nostro equilibrio psico-fisico è gravemente compromesso da innumerevoli forme di inquinamento (acustico, ottico, atmosferico,elettromagnetico, psicologico), ma abbiamo la fortuna di poterci rivolgere alla millenaria scienza yogica che, oltre a permetterci di riattivare gli indispensabili equilibri psico-fisici anche in determinate condizioni critiche , soprattutto ci garantisce la conquista e il mantenimento della felicità .
Come ricercatrice e massaggiatrice di Suono Armonico ho deciso di accompagnare l’acquisizione di un respiro fluido e disteso con le Campane Armoniche di Albert Rabenstein, perché donano quiete ed aiutano l’interiorizzazione, ma consiglio di praticare il ” Respiro felice” anche in una dimensione di silenzio per percepire i suoni che il respiro genera all’ interno del nostro corpo.

Paola Tomasi, Yoga e Suono Armonico Sardegna

Buona pratica, visione, e ascolto!

Contatti Yoga e Suono Armonico Sardegna:
Mail: paolatomasi61@gmail.com
Facebook: www.facebook.com/Yoga-e-Suono-Armonico-Sardegna-863881440289315/

Contatti Audiovideo:
Mail: ubrec.info@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/ubrecAV/

CUMBIDA! condividi! SHARE!
  • 80
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    80
    Shares
  • 80
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi