Ieri a Nuoro la prima tappa della Q U E E R E S I M A sarda

La QUEERESIMA è un percorso-ponte di 40 giorni – tra la giornata mondiale contro l’omolesbotransfobia (17 MAggio) e il Pride (7 Luglio), giornata dell’orgoglio omosessuale – creato per promuovere i diritti e la cultura delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e queer.

 

 

Ieri a Nuoro la prima tappa sarda,  che ha invaso il centro storico della cittadina barbaricina con una ventata di artivismo e solidarietà per chi lotta per i diritti e rispetto di chi esprime il proprio orientamento sessuale, la propria percezione di genere, la propria espressione sentimentale fuori da quella gabbia chiamata “normalità” poichè la “normalità” è rispettare sè stessi e le altre persone, comprendersi e comprendere, amarsi e a amare liberx da ogni giudizio e pregiudizio altrui!

Una ventata per ricordare che i diritti e il rispetto prescindono dal fatto che altri appoggino e comprendano la causa! I diritti e il rispetto sono di e per TUTTX! La giornata è stata organizzata da: Sardegna Pride​, Arc Cagliari​, Movimento Omosessuale Sardo​, Sardegna Teatro​, TEN Teatro Eliseo Nuoro, Compagnia: Shardana Teatro​ , Elisa Masala​, Stefano Marongiu​ , e tantx altrx.

Alle ore 18 piazza ci si è incontratix in tantx, in piazza del Rosario per la MANIFESTAZIONE Unu trenu chene frenu! Un corteo per le vie di Nuoro: “come in un viaggio in treno, grazie all’opera “Stop the train” dell’artista Stefano Marongiu. le piazzette del centro storico di Nuoro sono diventate stazioni, presto colorate di performance e momenti di riflessione, “per creare una collettività informata e solidale”.

Alcune nostre foto sulla pagina facebook di Ubrec:

 

Prima tappa della Q U E E R E S I M A sarda, un percorso-ponte di 40 giorni – tra la giornata mondiale contro…

Pubblicato da Ubrec su sabato 19 maggio 2018

 

A partire dalle h 20:30 TEN Teatro Eliseo Nuoro​ , via Roma 73 | CINEMA Pride, E’ stato proiettato e discusso il meraviglioso e potentissimo film “Pride” di Matthew Warchus (G.B., 2014, 120′) (se non lo avete visto lo trovate on-line, CONSIGLIATISSIMO)

 

h 22:00 Casa Manconi, via Michelangelo Buonarroti 19 | CENA SOCIALE S’incontru. La giornata di apertura della Queeresima a Nuoro si è chiusa con una cena sociale a offerta libera S’incontru e buona musica organizzata dallo Spazio Antifascista Nuoro​ e Casa Manconi​.

 

 

 

 

Per aggiornamenti sulla Queeresima sarda segite su faceebook Sardegna Pride, Arc Cagliari, Movimento Omosessuale Sardo.

 

Foto e video Cladinè​ per Ubrec.

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi