Hitfilm express. Tutorial in italiano 06. Comportamenti – Behaviors.

Nella timeline  compositing di Hitfilm oltre ad esserci la possibilità di cambiare e animare tramite keyframes  i parametri di  Opacità, Punto di Ancoraggio, Posizione, Grandezza e Rotazione, abbiamo anche i Behaviors, ovvero i comportamenti che si possono aggiungere alle animazioni.

 

 

Acceleration [Solo livelli] Fa accelerare il livello in una direzione specificata dall’utente. Ha due parametri modificabili , Acceleration e Orientation.

 

•Acceleration: imposta la velocità con cui si verificherà l’accelerazione. La distanza percorsa dal livello aumenta a seconda del numero di pixel specificato per ogni secondo di spostamento.

Quindi, se l’Accelerazione è impostata su 100, ad esempio, il livello percorrerà 100 pixel nel primo secondo, 200 pixel nel secondo secondo e 300 pixel nel terzo secondo, per un totale di 600 pixel percorsi in tre secondi.

•Orientation: imposta la direzione in gradi in cui si verificherà lo spostamento. L’asse X, l’asse Y e l’asse Z sono tutti rappresentati, quindi è possibile muovere il livello in qualsiasi direzione desiderata.

 

Gravity [Solo livelli] Il comportamento Gravità trascina il livello verso il basso ad una velocità progressivamente crescente, simulando la gravità reale.

Ha un solo parametro modificabile:

•Acceleration: imposta la velocità con cui si verificherà l’accelerazione (vedi sopra)

 

Throw [Solo livelli] Fa muovere il livello in una direzione specificata dall’utente. Il comportamento di Throw, (letteralmente lancio) è simile al comportamento di accelerazione, ad eccezione del fatto che l’oggetto viaggia a velocità costante.

Ha tre variabili: Speed,Accelerate Time, Orientation.

 

Speed, Velocità: imposta la velocità con cui si verificherà il movimento, in pixel al secondo.

Accelerate Time, tempo di accelerazione: la quantità di tempo, in secondi, che il livello impiegherà per accelerare da una posizione stazionaria alla massima velocità. (Dopo il tempo di accelerazione, il livello continuerà a muoversi a una velocità fissa, nella direzione che hai scelto.)

•Orientation, orientamento: imposta la direzione, in gradi, in cui si verificherà lo spostamento. L’asse X, l’asse Y e l’asse Z sono tutti rappresentati, quindi è possibile spostare il livello in qualsiasi direzione desiderata.
Come usare questi comportamenti correttamente?
Studiate i 12 principi dell’animazione teorizzati da Ollie Johnston & Frank Thomas nel libro : “The Illusion of Life”
(Riassunti in questo  Motion Graphic di BANANANIMATION – Animazione : Marco Lopez.)

Questo tutorial è  rilasciato secondo una licenza Creative Common Attribuzione – Non commerciale -Condividi allo stesso modo 3.0 Italia (CC BY-SA 3.0 IT). Leggi cosa puoi fare qui 😉. A cura di Cladinè Curreli.

 

CUMBIDA! condividi! SHARE!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cladinè

Cladinè, è una filmmaker, una tecnica video e un’artista visiva ogliastrina. Laureata in Media e Giornalismo a Firenze, diplomata in Animazione e Grafica nella scuola di arte e nuove tecnologie Restart di Lisbona e in Regia e Sceneggiatura all’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna, crea e lavora come freelance con gli audiovisivi e i multimedia spaziando dai documentari alla video-arte, dai video-clips all’animazione sperimentale passando per grafica, murales, illustrazione e fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi